Erin Brockovich sconfitta da un drink di troppo

Erin Brockovich

Erin Brockovich, 52 anni (fonte: Forbes.com)

Era diventata famosa con il volto di Julia Roberts che, interpretando la sua storia, si aggiudicò l’Oscar nel 2000. Oggi torna alla ribalta della cronaca per essere stata arrestata mentre, ubriaca, cercava di guidare la sua piccola barca a motore nel Lago Mead, nel Nevada. Stiamo parlando di Erin Brockovich, l’attivista che nel 1993 intraprese una battaglia legale contro la Pacific Gas & Electric, l’azienda di gas che, con la contaminazione delle acque della città di Hinkley in California con il cromo esavalente, avrebbe provocato la morte di un gran numero di residenti. Con lei alla guida, 634 abitanti di Hinkley si aggiudicarono un mega risarcimento di 333 milioni di dollari da parte della PG&E pur di non procedere con il processo.

Erin Brockovich, segretaria in uno studio legale, scoprì documenti che avrebbero provato la responsabilità della Pacific Gas &Electric. In realtà, dopo la chiusura del processo, una ricerca commissionata dal California Cancer Registy ha rivelato come tra il 1996 e il 2008 nella zona di Hinkley i morti per tumore sarebbero stati solamente 196, contro i 224 della media regionale. Insomma, a Hinkley il cancro ucciderebbe meno che nelle zone circostanti. Inoltre un’altra ricerca, questa volta del California Enviromental Protection Agency, ha rivelato che il cromo esavalente è sì tossico, ma solo se inalato, e non sciolto nell’acqua.

Nonostante i giudizi di professori e università, per i cittadini di Hinkley Erin Brockovich rimane comunque un’eroina, considerando anche il fatto che la causa da lei condotta a portato milioni di dollari di risarcimento a tutta la città.

Single, con due divorzi alle spalle e tre figli al seguito, un titolo da Miss Pacific Coast, Erin Brockovich, con i due milioni e mezzo di dollari guadagnati dalla causa contro la PG&S ha acquistato una grande villa a Malibu e ha  fondato una propria associazione ambientalista. Sul suo sito si definisce “un moderno Davide che combatte contro i Golia di oggi”, “una ribelle, una combattente, una madre, una donna”.  Ha scritto un libro, “Impara da me. Il mondo è una lotta, ma puoi vincere”.

Erin Brockovich e Ed Marsy

Erin Brockovich con Ed Marsy, l’avvocato presso cui lavorava l’attivista e che l’ha aiutata nella sua lotta contro la PG&E (fonte: People.com)

E ora l’imbarazzante incidente: un guardiacaccia l’ha notata, barcolante, a bordo del suo motoscafo. Tasso alcolemico doppio rispetto al limite legale.  Erin ha pagato una cauzione di 1000 dollari e ha chiesto scusa a tutti per la figuraccia: “E’ stata colpa di n drink di troppo bevuto a stomaco vuoto“.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...